Le abitazioni prive di utenze gas sono una realtà sempre più diffusa: a compiere la magia è l'accoppiata vincente fotovoltaico + pompa di calore. Una soluzione ecologicamente ed economicamente vantaggiosa, purché gli sforzi non vengano vanificati: per ottenere le migliori prestazioni è necessario che l'edificio sia ben coibentato e ben ventilato.

In presenza di questi requisiti, l'alta efficienza della pompa di calore (COP/ coefficiente di prestazione) permette un rendimento elevato, sfruttando l'energia autoprodotta grazie ai pannelli fotovoltaici. Con una pompa di calore aria/acqua, l'energia prodotta dall'impianto fotovoltaico potrà fornire acqua calda sanitaria, riscaldamento e climatizzazione.

Pompa di calore e impianto fotovoltaico sono adatti a fronteggiare anche le situazioni climatiche più avverse: un impianto ibrido, con caldaia a condensazione e pompa di calore, permette di mantenere l'utenza gas e di utilizzare comunque le risorse in modo più razionale ed economicamente vantaggioso.